Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Le riviste del Sessantotto

13 Ottobre 2018, 11:00 - 13:00

Un aperitivo letterario con letture tratte da riviste che hanno animato la discussione culturale degli anni ’60. Letture di Jacopo Trebbi (Emilia Romagna Teatro Fondazione).
Presentazione del progetto di digitalizzazione avviato nel 2018 da parte della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e la Fondazione Alfred Lewin su varie riviste del Sessantotto, tra queste, Quindici, Lotta Continua, Ombre Rosse, Re Nudo, Quaderni piacentini.

 

In contemporanea:

Le parole dei cittadini sui muri della città: proiezione pubblica nella hall della biblioteca di una selezione di manifesti esemplificativi della partecipazione ai movimenti sociali e civili dagli anni Sessanta ad oggi, provenienti dalle raccolte della Fondazione, digitalizzati e catalogati nella banca dati Manifestipolitici.it. Un viaggio nella grafica, nelle parole d’ordine e negli slogans di associazioni, movimenti, campagne di informazione che hanno visto la partecipazione dei cittadini per la conquista e la salvaguardia dei valori fondanti l’Unione Europea, come pace, libertà, uguaglianza, solidarietà, diritti, attraverso 500 manifesti digitalizzati e catalogati in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio culturale.

 

La giornata fa parte di EnERgie Diffuse. Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità, un’iniziativa della Regione Emilia-Romagna che celebra l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. Si tratta di una vasta campagna di sensibilizzazione che culminerà nella Settimana di promozione della cultura in Emilia-Romagna (7-14 ottobre 2018): un ricco e multiforme calendario di appuntamenti, da Rimini a Piacenza, ideato in collaborazione con gli Enti locali, le Istituzioni culturali e tutti gli operatori del settore che hanno manifestano la volontà di partecipare.

 

L’Anno Europeo del Patrimonio Culturale
European Year of Cultural Heritage, l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018, ha l’obiettivo di sensibilizzare in merito all’importanza sociale ed economica del patrimonio culturale e celebrare la ricchezza e la diversità culturali dell’Europa. Il motto dell’anno è “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”. L’Anno vedrà svolgersi una serie di iniziative e di manifestazioni in tutta Europa per consentire ai cittadini di avvicinarsi e conoscere più a fondo il loro patrimonio culturale e rafforzare il senso di appartenenza a un comune spazio europeo.

 

 

 

 

 

 

Dettagli

Data:
13 Ottobre 2018
Ora:
11:00 - 13:00
Categoria Evento:

Luogo

Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
Via Mentana 2/a
Bologna,
+ Google Maps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post