Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Evento finale progetto europeo Breaching the Walls! We do need education

10 Giugno 2021, 16:30 - 11 Giugno 2021, 19:30

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna è lieta di presentare l’evento finale del Progetto Europeo Breaching the Walls. We do need education!, un progetto internazionale dedicato alla rielaborazione critica, attraverso un coinvolgimento plurale di istituzioni e cittadini, della storia e della memoria della caduta del Muro di Berlino e degli eventi da questa scatenati.

L’evento finale è previsto per giovedì 10 e venerdì 11 giugno 2021 interamente online su ZOOM

Il progetto è promosso dalla Fondazione Gramsci Emilia‐Romagna in qualità di capofila insieme a 5 partner:  l’Università di Bielefeld in Germania, L’Institute of Contemporary History di Praga, il Comune di Tirana, l’associazione Past/Not Past di  Parigi e l’Hisotry meeting House di Varsavia. Obiettivo del progetto è stato proporre una riflessione sulla memoria della caduta del  Muro di Berlino – il progetto si è avviato nel 2019 in occasione del trentesimo anniversario – e sull’impatto che  quell’evento ha esercitato nel processo di costruzione e sedimentazione dei valori di cittadinanza europea all’indomani del 1989. 

 

 

In questo contesto sono state previste diverse azioni: eventi internazionali di riflessione sulle diverse “memorie europee”, una raccolta di videointerviste a testimoni dell’epoca, la realizzazione di gruppi di discussione intergenerazionale, lo svolgimento di workshop dedicati agli studenti delle scuole superiori.

La varietà di queste azioni è stata finalizzata in parte a diffondere la conoscenza storica dei fatti del 1989 con rigore scientifico, in parte a stimolare una riflessione sull’Europa di oggi e sul significato ed il valore di essere cittadini europei.
Molti dei risultati fino ad ora raggiunti è possibile trovarli sul sito del progetto www.breachingthewalls.eu

 

Il convegno finale sarà inaugurato il pomeriggio di giovedì 10 giugno con una lecture a carattere  storico  di  Kiran  Klaus  Patel  (Ludwig  Maximilians  Universitat  Munich),  la  discussione proseguirà  per  tutta  la  giornata  di venerdì 11 giugno con il contributo di diversi storici e con una riflessione finale che vedrà la partecipazione di tutti i partner coinvolti nel progetto.

 

Tutti gli incontri si terranno su ZOOM in modalità webinar. È prevista la traduzione simultanea ENG/IT – IT/ENG

Clicca qui per iscriverti e ricevere il link per partecipare

Scarica la locandina

 

IL PROGRAMMA

Giovedì 10 giugno

ORE 16.30

Saluti istituzionali

Carlo Galli, Presidente Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

 

ORE 17.00

1989, the “German question” and European Integration

Opening lecture: Kiran Klaus Patel, Ludwig-Maximilians-Universität München

Discussant: Teresa Malice, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
Roberto Ventresca, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

L’evento si terrà in inglese con traduzione simultanea

 

 

Venerdì 11 giugno

ORE 10.00

Il 1989 e le sue conseguenze: l’Europa centro-orientale

Stefano Bottoni, Università di Firenze
dialoga con Francesca De Benedetti, Giornalista di “Domani”
Introduce: Teresa Malice, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

 

 

ORE 15.30

Rivoluzione pacifica, caduta del Muro, riunificazione: culture della memoria nella Germania europea

Costanza Calabretta, ITIS Vallauri – Velletri
dialoga con Fiammetta Balestracci, Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci Onlus Torino

Introduce: Roberto Ventresca, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

 

 

ORE 17.30

Riflessioni dei partner di progetto. L’esperienza di Breaching the Walls!

coordinano Matilde Altichieri e Maria Chiara Sbiroli, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

 

 

> Clicca qui per iscriverti e ricevere il link per partecipare

 

 

Dettagli

Inizio:
10 Giugno 2021, 16:30
Fine:
11 Giugno 2021, 19:30
Categoria Evento:

Luogo

Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post