Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Costruttori di soffitte? La “quistione” intergenerazionale nell’attualità educativa di Antonio Gramsci

7 Marzo 2018

La Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell’Università di Bologna, la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e la Scuola Superiore di Studi Umanistici hanno in programma per il prossimo 7 marzo, il convegno “Costruttori di soffitte? La “quistione” intergenerazionale nell’attualità educativa di Antonio Gramsci”, il cui scopo è quello di offrirsi come spazio di riflessione intorno al tema dell’educazione così come è presentato nelle opere gramsciane.

L’idea di progettare questo convegno, che, da ricerche effettuate è uno dei pochi nel settore in Italia, nasce dalle continue sollecitazioni e sensibilizzazioni che giungono da chi lavora per diffondere un pensiero educativo fondato su grandi letterati della nostra storia del Novecento. Gramsci, infatti, non si è occupato solo dei temi grazie ai quali il suo pensiero politico, filosofico e di critico letterario è conosciuto, ma, nella sua riflessione multi prospettica, ha affrontato dal punto di vista educativo anche temi sociali. Questo aspetto del suo operato è maggiormente conosciuto in Paesi stranieri piuttosto che in Italia. Obiettivo primario è, dunque, proporre una prima riflessione su questi temi anche alla luce dei recenti cambiamenti in ambito scolastico ed educativo.

L’evento prevede la partecipazione di studiosi di chiara fama nazionale e internazionale la mattina, mentre il pomeriggio verrà data la parola alle scuole attraverso il contributo del Liceo Classico Galvani e dell’Istituto Aldini Valeriani Sirani di Bologna.

È inoltre prevista la partecipazione di i LookUp!Radio, la web radio dell’ Istituto Aldini Valeriani Sirani con interviste, notizie e approfondimenti in diretta dal convegno.

 

Programma

 

Ore 9.30
Saluti istituzionali
Stefano Versari, Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna
Marilena Pillati, Vicesindaco Comune di Bologna
Patrizia Violi, Direttrice Scuola Superiore di Studi Umanistici
Roberta Caldin, Direttrice Dipartimento di Scienze dell’Educazione
Siriana Suprani, Direttore Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

Interventi di
Aureliana Alberici, pedagogista
Massimo Baldacci, Università di Urbino
Umberto Margiotta, Università di Venezia
Riccardo Pagano, Università di Bari

Coordina
Roberta Caldin, Università di Bologna

Discussione

 

Ore 14.15
Magda Indiveri, Liceo classico Galvani, Bologna
Davide Grasso, Istituto Aldini Valeriani Sirani, Bologna
Anna Chiara Mazzotta, Istituto Aldini Valeriani Sirani, Bologna
In dialogo con gli studenti del Liceo classico Galvani e dell’Istituto Aldini Valeriani Sirani

Coordinano
Giovanna Guerzoni, Università di Bologna
Valeria Friso, Università di Bologna

Interventi di
Lorenzo Capitani, Liceo classico-scientifico “Ariosto Spallanzani”, Reggio Emilia
Federico Condello, Università di Bologna
Andrea Nicolini, Università di Verona

Discussant
Giovanna Guerzoni, Università di Bologna

 

Comitato Scientifico: Roberta Caldin, Giovanna Guerzoni, Siriana Suprani, Valeria Friso, Giuliana Santarelli
È previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione

 

 

Dettagli

Data:
7 Marzo 2018
Categorie Evento:
,

Luogo

Scuola Superiore di Studi Umanistici
Via Marsala 26
Bologna,
+ Google Maps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post