Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Capire la diseguaglianza

27 Maggio 2015, 17:30 - 20:30

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna presenta l’iniziativa
Capire la diseguaglianza

.

Con il lavoro di Piketty, Il capitale nel XXI secolo, il dibattito sulla diseguaglianza economica è uscito dall’ambito accademico per occupare stabilmente l’arena pubblica. Ma è proprio vero, come sostiene Piketty, che il destino del capitalismo è di condurre inevitabilmente ad una sempre maggiore concentrazione del reddito e della ricchezza? Secondo una visione meno pessimistica, contenuta in La grande fuga. Salute, ricchezza e origini della disuguaglianza, di Angus Deaton, uno dei maggiori studiosi sul tema, se si fa riferimento a un concetto più ampio di benessere (e si valuta ad esempio anche l’evoluzione nelle condizioni di salute e nella speranza di vita), la vita oggi è meno dura di quanto sia mai stata nel corso della storia. Chi ha ragione? E che ruolo possono giocare le istituzioni, la politica economica, il progresso tecnico per contrastare le sperequazioni prodotte dal mercato? In sostanza, per capire la diseguaglianza, le sue cause e come fare a ridurla, dobbiamo leggere Piketty, Deaton o entrambi?

 

.

Intervengono:
Carlo Galli, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
Eugenia Baroncelli,
 Università di Bologna
.
Coordina:
Stefano Toso, Università di Bologna

[real3dflipbook id=”31″]

Dettagli

Data:
27 Maggio 2015
Ora:
17:30 - 20:30
Categoria Evento:

Luogo

Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
Via Mentana 2/a
Bologna,
+ Google Maps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post