Un libro all’indice

Un articolo di Vittorio Zucconi, pubblicato recentemente sul quotidiano “la Repubblica”, riporta l’elenco de “i dieci libri più dannosi nella storia umana” pubblicato dalla rivista americana “Human Events”. In un…

Continua

Il fossato – due

“il denaro, le relazioni, l’intraprendenza, il sapere, i rapporti di forza acquistano allora un’enorme importanza. Si capisce meglio perché nel corso dell’esistenza tutti cerchino di accumulare queste armi in forme…

Continua

Il fossato – uno

Belli, questi giovani che affollano gli incontri sulla cultura classica, nelle serate della primavera bolognese. Fanno la fila, chiassosi e contenti; e si chiamano per nome – mi sembra di…

Continua

“Ottima cittadina”

Rapporto informativo dell’anno scolastico 1953-1954 del maestro *** Giudizio complessivo dell’insegnante (ottimo, distinto, buono, mediocre, cattivo): DISTINTO – Informazioni riservate – Cultura generale e professionale – Pubblicazioni: buona cultura generale…

Continua

Da non leggere

Irresistibile l’impulso a non dare notizia dell’uscita, a maggio, della decima bozza del decreto sul secondo ciclo con i relativi nuovi quadri orario. Ebbene sì, ha dell’incredibile, siamo già alla…

Continua

Valutare – due

Una modesta proposta: sottoporre noi stessi, insegnanti, ai test imposti ai nostri studenti. Accertare le nostre ignoranze; ragionarci, discutere. E naturalmente, discuterne soprattutto con gli studenti. Per esempio, con quell’alunna…

Continua

Famiglie

“in ‘Be my baby’ della Abc una ragazza madre sceglie a chi affidare il figlio tra cinque coppie concorrenti, mentre la Fox ha progettato un format in cui una ragazza…

Continua

Valutare – uno

Lo sappiamo tutti: si valuta il rendimento degli studenti anche per valutare le scuole (e così si dice delle prove Invalsi, che in queste settimane di primavera coinvolgono alunni e…

Continua

Qualcuno

La rivoluzione dei linguaggi; il peso soverchiante della televisione, dei videogiochi, di tutto ciò che è immagine. I mutamenti nel modo di apprendere. La difficoltà di astrazione; la soglia sempre…

Continua

Dialoghi

“Oggi l’esule è colui che incarna meglio, modificandone il senso originario, l’ideale che Ugo di San Vittore così formulava nel XII secolo: ‹L’uomo che trova dolce la sua patria non…

Continua

Peccati originali

Disquisizioni sul Male nei giornali recenti (“Diario di Repubblica”, 9 dicembre 2004): come dimenticare che nasciamo macchiati dal peccato originale? Bella pensata, questa catena o catenaccio con cui si viene…

Continua