Il Giscel (Gruppi di intervento e studio nel campo dell’educazione linguistica) comunica la pubblicazione di due volumi che raccolgono, il primo, gli atti del convegno Giscel di Milano 2008 sulla valutazione delle competenze linguistiche e, il secondo, una ricerca condotta dal Giscel trentino sulla grammatica. I volumi sono pubblicati dall’editore Franco Angeli.


Edoardo Lugarini (a cura di), Valutare le competenze linguistiche. Italiano lingua madre e lingua seconda (Franco Angeli, 2010)

Codice ISBN  13: 978-88-568-1338-8

La misurazione e la valutazione delle competenze linguistiche è questione di rilevanza fondamentale nella definizione in generale delle politiche educative, nella diagnosi dei livelli di acquisizione e apprendimento delle abilità linguistiche di  partenza e di quelli raggiunti dagli allievi nei vari livelli di scolarità, nella determinazione dei progressi di apprendimento, nel controllo del raggiungimento degli obiettivi, nella predisposizione e nell’attivazione delle “buone pratiche” di educazione linguistica, nella definizione e identificazione degli standard, nell’orientamento e nella prognosi, nella costruzione delle prove e delle certificazioni. Ed è questione che incide su tutto il sistema educativo e di istruzione. In questo volume vengono affrontati aspetti teorici più generali della valutazione delle competenze linguistiche riguardanti, ad esempio, le sue finalità, i suoi  contenuti, i criteri sottesi alla valutazione della comprensione e produzione scritta, la valutazione didattica e la valutazione di sistema,  ma vengono anche presentate esperienze significative e generalizzabili di misurazione e di valutazione delle competenze linguistiche sottese alle diverse abilità sia per quanto riguarda l’italiano lingua madre sia l’italiano lingua seconda o straniera.


Paola Baratter e Sara Dallabrida (a cura di), Lingua e grammatica. Teorie e prospettive didattiche (Franco Angeli, 2009)

Codice ISBN 13: 9788856813388

E-book:  Codice ISBN 13: 9788856819854

L’insegnamento della grammatica si riduce ancora troppo spesso a un insieme di nozioni e definizioni da memorizzare, con risultati sempre meno soddisfacenti tanto per gli studenti quanto per i docenti; le cause sono forse da ricercare in percorsi didattici non sempre adeguati al livello dello sviluppo cognitivo dell’alunno e costruiti senza tenere conto della necessità di un suo coinvolgimento attivo nel processo di apprendimento. Il volume mira quindi a proporre alcune riflessioni teoriche corredate di esempi di prassi didattiche non tradizionali, utili ad affrontare l’insegnamento della grammatica dalla scuola primaria a quella secondaria. Arricchisce il volume un contributo che, in prospettiva pluridisciplinare, punta a mostrare quanto il possesso di solidi strumenti linguistici possa essere importante anche per l’apprendimento della matematica.

I volumi possono essere acquistati direttamente dall’editore all’indirizzo:

http://www.francoangeli.it/come_acquistare/default.asp

Il sito del Giscel è consultabile all’indirizzo: http://www.giscel.org/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post comment