Segnalazioni

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala per venerdì 11 novembre 2016 la giornata di studio 1956 presso l’Aula Ruffilli di Palazzo Hercolani, Strada Maggiore 45 del Dipartimento di Scienze Politiche, organizzata da SISSCO – Società italiana per lo studio della storia contemporanea in collaborazione con la casa editrice Il Mulino

.

Programma:
.

Saluti 9.30
Fabio Giusberti, Direttore Dipartimento Scienze Politiche e Sociale
.
Introduzione 9.45
Fulvio Cammarano, Università di Bologna – Presidente SISSCO
..
Prima sessione 10.00
Presiede Fulvio Cammarano, Università di Bologna – Presidente SISSCO
.
Antonio Varsori, Università di Padova
Budapest 1956: realtà, immagine, memoria
.
Michele Marchi, Università di Bologna
Non solo Budapest: Suez, il 1956 e la fine dell’Eurocentrismo
.
Federigo Argentieri, John Cabot University
Budapest ’56: una rivoluzione antitotalitaria di stampo socialdemocratico?
.
Silvio Pons, Università di Roma Tor Vergata
Chruscev e Budapest ’56: quale destalinizzazione?

.
Discussione
.
Seconda sessione 15.00
Presiede Stafno Cavazza, Università di Bologna
.
Giuseppe Cucchi, Nomisma – Bologna
Il 1956, un anno che cambiò il mondo
.
Davide Bigalli, Università Statale di Milano
Intellettuali al bivio: ripensare il socialismo
.
Giovanni Taurasi, Istituto Storico per la Resistenza di Modena
Il PCI di fronte al 1956
.
Learco Andalò, già dirigente USI e PSIUP
Bologna nel 1956
.
Discussione
.
Conclusioni di Aldo Agosti, Università di Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post