Segnalazioni

Celebriamo il 25 aprile del 2013 pubblicando alcuni documenti provenienti dal Fondo Orlando Argentesi (1894-1985), antifascista, confinato politico a Ponza fino al 25 dicembre 1936, successivamente organizzatore del CLN nella campagna medicinese e ufficiale della 7° brg GAP Gianni Garibaldi a Bologna, primo sindaco di Medicina dopo la Liberazione.
Il fondo, conservato presso la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, contiene il corposo carteggio dal confino con la futura moglie Adriana Sarti (314 pezzi) e con la famiglia, e documentazione relativa all’attività politica e amministrativa.
Sono qui riprodotte alcune cartoline e lettere, la nomina a sindaco di Medicina dell’Allied Military Government (24 aprile 1945) e la pagina de L’Unità dedicata alla commemorazione di Argentesi nel primo anniversario della sua scomparsa, avvenuta l’1 febbraio 1957.

Clicca la foto gallery a destra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post