In occasione della Festa delle donne la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna mette online alcune pagine del volume Le italiane si confessano (1959), a cura  di Gabriella Parca, Feltrinelli, 1964, conservato presso la Biblioteca della Fondazione.

Il libro raccoglie circa 8.000 lettere giunte, sul finire degli anni ’50, alla “piccola posta” di due settimanali nazionali a fumetti. Il volume ispirò la realizzazione, nel 1961, del film “Le donne e l’amore”: undici episodi tratti da altrettante lettere del libro.

La pubblicazione contiene un’introduzione di Pier Paolo Pasolini e una di Cesare Zavattini. Entrambe vengono riportate insieme alle lettere di due ragazze diciasettenni.

Come è avvenuto per altre date significative cogliamo queste occasioni per far conoscere il patrimonio librario acquisito dalla donazione della Ex Libreria Palmaverde di Roberto Roversi, dalla quale anche questo testo proviene.


Le italiane si confessano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post