sabato 27 maggio 2017

Manifesti politici

Banca dati sul manifesto politico e sociale contemporaneo

 

Manifestipolitici.it  è un progetto promosso dalla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.

Avviato nel 2000, offre una risorsa in rete che all’oggi rende consultabili circa 13mila documenti iconografici, datati dai primi anni del Novecento fino ai giorni nostri:  in gran parte manifesti ma anche bandi, locandine, volantini e cartoline politici e sociali.

 

Provengono da diverse raccolte pubbliche e private, oltre a quella conservata dalla Fondazione, e offrono una vasta esemplificazione della produzione nazionale e internazionale di comunicazione politica e sociale su carta: i manifesti storici della propaganda elettorale, le autoproduzioni dei movimenti giovanili, la comunicazione degli enti locali, le testimonianze di molti paesi europei e dell’America latina, la libertà creativa dei movimenti di inizio millennio. Sono prodotti da partiti, movimenti e associazioni – in prevalenza dal secondo dopoguerra ad oggi – e come autori sono presenti nomi di rilievo nel campo della grafica contemporanea, tra questi Albe Steiner, Nani Tedeschi, Ennio Calabria ed Ettore Vitale.

 

Sono visibili anche diverse decine di fotografie: servizi fotografici realizzati per Manifestipolitici.it che mostrano i manifesti nel loro habitat naturale, la strada, durante la campagna elettorale per le elezioni politiche del 2006 a Roma, Bologna e Milano.

 

Il catalogo di Manifestipolitici.it  permette di consultare i manifesti attraverso l’immagine e  attraverso la descrizione catalografica di ogni singolo documento.

 

La banca dati è aperta. Tutti coloro, enti o persone, che possiedono manifesti e sono interessati a partecipare al progetto possono contattare la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.

 

Per informazioni:
Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
T 051 231377 – 223102  |  E-mail manifesti@iger.org