Purchè non sia solo testimonianza

A Giancarla Codrignani è stato assegnato il premio Nettuno d’oro, che ritirerà martedì 15 marzo alle 17,30 nella sala del Consiglio Comunale. Istituito nel 1974  il Nettuno d’oro ha finora riconsciuto soltanto quattro donne: Piera degli Esposti, Norma Mascellani, Mariele Ventre e ora Giancarla. Nell’esultare per lei e con lei, riportiamo l’articolo che ha pubblicato…

Continua

Voce del verbo inculcare

Quando entro in classe, l’ultima cosa che cerco di fare è “inculcare” qualcosa ai miei studenti. Perché so che “inculcare” qualcosa significa educare all’obbedienza passiva, al farsi “instrumento” o “vaso” da riempire, come diceva Giordano Bruno, di nozioni, balbettii, assurdità, che sono sempre sbagliati perché non fanno mai i conti con quello che siamo realmente…

Continua

La scuola, la pazienza e le lasagne

(dal sito di Bruno Tognolini: http://www.webalice.it/tognolini//index.htm ) San Lazzaro di Savena, 16 e 17 febbraio 2011 Faccio proprio un bel lavoro fortunato. Come un filo da imbastire (“Un filo piccolo che tiene insieme | Fiore con fiume, sole con seme”) cucio l’Italia dal Trentino alla Sardegna, in transumanza poetica, per incontrare le scuole e i…

Continua

Minori, mass-media e diversità

Diffidenza, razzismo e discriminazione per motivi di sesso, razza o religione. Nei confronti di immigrati ed omosessuali, dei rom (che sarebbero indiscriminatamente tutti ladri), verso le persone senza fissa dimora e le “diversità” in generale. E’ un quadro desolante quello che emerge dall’indagine nazionale “Minori, mass-media e diversità”, presentata a Firenze e realizzata su un…

Continua

Tra Bruto e Marco Antonio

Da un seminario sul potere che si  è tenuto presso l’Istituto Regionale di Studi sociali e politici “Alcide De Gasperi” – Bologna(www.istitutodegasperi-emilia-romagna.it) riportiamo i i brani dal Giulio Cesare di Shakespeare. Sul  sito sono presenti tutti i materiali utilizzati nell’occasione e precisamente: la presentazione di Gianluigi Chiaro; il film “Il Potere”, di Augusto Tretti  (1972);…

Continua

Per non rinunciare al futuro (una petizione?)

Non è solo una petizione: il testo rivisto e modificato da Dario Fo è davvero efficace, ben scritto e merita di essere letto.  Se poi si vuole , si può aderire con la propria firma. Il sistema scolastico e universitario italiano è in grave pericolo. Un pericolo serio, reale, non dovuto al dilagare della tv…

Continua

Addio ai libri, ora i testi scolastici sono sul pc

Ilfattoquotidiano – 21 agosto 2010 L’estate non è ancora finita, l’inizio dell’anno scolastico è lontano una ventina di giorni, ma sono già ricominciate le polemiche a distanza tra il ministero dell’Istruzione e le associazioni dei consumatori. Il motivo? Il presunto aumento dei libri di testo. Un problema per molti, ma non per tutti. C’è chi,…

Continua

Appello ai Presidenti di Regione e Provincia

Gentile Presidente, siamo insegnanti, genitori, studenti , personale ATA, cittadine e cittadini che si sono sempre impegnati per affermare il principio costituzionale che affida alla scuola della Repubblica il compito di offrire ai suoi giovani cittadini un’istruzione di qualità, che permetta loro di diventare protagonisti del loro futuro e di sviluppare liberamente la propria personalità.…

Continua

Elogio “profano” della matematica

“Il matematico russo Grigorij “Grisha” Jakovlevič Perelman, l’unico uomo al mondo che sia riuscito a risolvere uno dei sette Problemi del Millennio, dimostrando la Congettura di Poincaré, ha rifiutato il premio da un milione di dollari che gli era stato assegnato dal Clay Mathematics Institute”. Così sui giornali.

Continua

8 marzo L’amore nella poesia delle donne

(a cura di Maria Rosa Pantè) Le molte forme dell’amore, in  Alda Merini Amai teneramente dei dolcissimi amanti senza che essi ne sapessero mai nulla. E su questi intessei tele di ragno e fui preda della mia stessa materia. In me l’anima c’era della meretrice della santa della sanguinaria dell’ipocrita. Molti diedero al mio modo…

Continua

La classe è acqua (II D SMS Farini)

11 Gennaio 2010, ore 8,51 Oggi tema in classe. Tema in classe…Qualcuno vuole spiegarmi che cosa sia questa famosa classe? -Una buona classe non è un reggimento che marcia al passo, ma è un’orchestra che prova la stessa sinfonia- dice la mia prof. citando Pennac.

Continua

Nei ghetti d’Italia questo non è un uomo

(Repubblica — 10 gennaio 2010   pagina 7   sezione: CRONACA) Di nuovo, considerate di nuovo Se questo è un uomo, Come un rospo a gennaio, Che si avvia quando è buio e nebbia E torna quando è nebbia e buio, Che stramazza a un ciglio di strada, Odora di kiwi e arance di Natale,…

Continua