venerdì 24 febbraio 2017

Organismi Direttivi

Presidente Carlo GALLI

Professore ordinario di Storia delle dottrine politiche presso l’Università degli Studi di Bologna. Dal 2005 è direttore responsabile della rivista “Filosofia politica” (Bologna, Il Mulino). Dal 2006 è presidente del Consiglio editoriale della casa editrice Il Mulino, e membro del Comitato direttivo dell’Associazione Il Mulino; dal 2008 è presidente della classe di Scienze Morali dell’Accademia delle Scienze di Bologna. Tra le ultime pubblicazioni si ricordano Contingenza e necessità nella ragione politica moderna, Laterza, 2009 e Perché ancora Destra e Sinistra, Laterza, 2010; Genealogia della politica. Carl Schmitt e la crisi del pensiero politico moderno, Il Mulino, 2010 (II ed.); I riluttanti. Le élites italiane davanti alla responsabilità, Laterza, 2012.

 

Vicepresidente Matilde CALLARI GALLI

Ha insegnato Antropologia culturale presso l’Università degli Studi di Bologna. È stata senatrice della circoscrizione Bologna II per il Partito Comunista Italiano nella X legislatura, dal 1987 al 1992. Presidente dell’Istituzione per l’inclusione sociale del comune di Bologna. È coordinatrice del progetto di ricerca Mappe Urbane, promosso dall’associazione “Mappe Urbane” e coordinatrice del progetto di ricerca Nuove povertà, vecchie povertà, promosso dall’Istituto Gramsci-Emilia-Romagna. Tra le ultime pubblicazioni si ricordano Multiculturalità e plurilinguismo in Europa: percorsi alla francese? (a cura di Danielle Londei e Matilde Callari Galli), Bononia university Press, 2009 e Mappe urbane. Per un’etnografia della città, Guaraldi, 2007.

 

 

Consiglio d’amministrazione
.
Gian Mario ANSELMI
: Professore ordinario all’Università di Bologna, membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Carisbo. Membro del consiglio di amministrazione dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Presidente della Fondazione Centro Studi Alfieriani di Asti e Direttore del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna. Delle numerose pubblicazioni si ricorda L’età dell’Umanesimo e del Rinascimento. Le radici italiane dell’Europa moderna, Carocci, 2008.
.
Paola BONORA: Professore ordinario di Geografia e di Comunicazione e territorio presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna. E’ stata Presidente del Corso di Laurea in Scienze Geografiche. E’ stata Direttore del corso di alta formazione “Progettare sviluppo locale partecipato” e del master post-laurea “Metodi e tecniche per l’individuazione e lo sviluppo dei sistemi locali territoriali e la programmazione negoziata”. E’ stata responsabile del Settore Ricerca e Innovazione del CITAM, Centro Interfacoltà per l’innovazione e il trasferimento tecnologico. Collabora con il quotidiano “la Repubblica”. Ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione di Hera Bologna s.p.a., azienda multiutility, nel triennio 2005-2008.
.
Paolo CAPUZZO: Docente di storia contemporanea all’università di Bologna. Tiene corsi di master alle Università di Barcellona e di Tours. Negli anni Novanta è stato ricercatore nell’Università di Vienna, alla Technische Universität di Berlino, all’Université Libre di Bruxelles, al Centre For Urban History dell’Università di Leicester e al Museo della Tecnica di Monaco di Baviera occupandosi soprattutto di storia urbana, storia dei consumi e cultural studies. È condirettore della rivista “Studi culturali”, membro della redazione di “Contemporanea” e coordina la redazione di “Storicamente” (www. storicamente.org). Tra le sue pubblicazioni Vienna da città a metropoli, Franco Angeli, 1998; Culture del consumo, Il Mulino, 2006; Ha inoltre curato i volumi Da città ad area metropolitana, Patron, 2000 e Genere, generazione e consumi. L’Italia degli anni Sessanta, Carocci, 2003.
.
Andrea DE MARIA: Responsabile nel PD nazionale delle nuove riforme dell’organizzazione e della comunicazione politica. È stato sindaco di Marzabotto dal 1995 al 2004. A Bologna ha ricoperto la carica di segretario provinciale dei DS dal 2006 al 2007 e di segretario provinciale del PD fino al 2010.
.
Raffaele LAUDANI: è professore di storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Storia Cultura Civiltà dell’Università di Bologna, di cui è anche responsabile per le relazioni internazionali. Ha insegnato alla Columbia University di New York. Fa parte della direzione della rivista Filosofia politica e dirige la Summer School on Global Studies and Critical Theory promossa da Duke University, University of Virginia e l’Università di Bologna.Tra le sue pubblicazioni: Politica come movimento. Il pensiero di Herbert Marcuse (Il Mulino, 2005); Disobbedienza (Bologna, Il Mulino, 2011); (a cura di) F. Neumann, H. Marcuse, O. Kirchheimer, Secret Reports on Nazi Germany (Princeton University Press, 2013).
.
Giacomo MANZOLI: è professore ordinario di Storia del Cinema presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna. E’ stato presidente del DAMS, della Laurea Magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale e membro del Consiglio Universitario Nazionale (CUN). Fa parte del Gruppo Esperti della Valutazione (GEV Area 10) dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca e del Nucleo di Valutazione per il Fondo dell’Audiovisivo della Regione Emilia-Romagna. E’ membro della redazione di diverse riviste scientifiche e collane editoriali. Il suo ultimo libro Da Ercole a Fantozzi. Cinema popolare e società italiana dal boom economico alla neotelevisione ha vinto il Premio Limina 2013 per il miglior libro italiano sul cinema.
.
Pierluigi MORARA
: Dottore in legge presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Bologna, è avvocato a Bologna dal 1993. Componente di Consigli di Amministrazione e di organi di controllo di società. Professore a contratto di Diritto commerciale presso l’Ateneo di Bologna, è stato relatore a numerosi convegni e seminari di diritto concorsuale, societario e finanziario, con particolare riferimento alla legislazione cooperativa. E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste giuridiche in materia societaria, con particolare riferimento alla legislazione cooperativa.
.
Maria Giuseppina MUZZARELLI: Professore ordinario di Storia medievale presso l’Università degli Studi di Bologna, è stata consigliere dell’IBC  dal 2002 al 2008, ha presieduto  il Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna (dal 7 gennaio 2009 al 4 marzo 2009) ed è stata vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, assessore all’Europa, Cooperazione internazionale, Pari opportunità dal marzo 2009 al  maggio 2010. È membro del Consiglio di Indirizzo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.
.
Giovanna PESCI: ha insegnato materie letterarie nelle scuole secondarie di secondo grado. Nel 1985 ha iniziato l’attività di giornalista d’arte. Ha collaborato con Il Giornale dell’Arte, I Martedì, Il Resto del Carlino, Reporter. Fa tuttora parte del Comitato di redazione della rivista del Centro San Domenico I Martedì. Dal 1986 ha svolto attività editoriale come autrice e curatrice di libri e pubblicazioni di argomento storico-artistico con diverse case editrici. Dal 1987 è iscritta all’Albo dei Giornalisti, elenco Pubblicisti. Dal 1990 al 2000 ha svolto professionalmente attività di promozione e ufficio stampa per mostre, convegni ed eventi artistici e culturali. Dal 2000 al 2004 è stata socio e amministratore unico della società Studio Pesci srl, che si occupa di comunicazione, promozione e ufficio stampa di eventi culturali a livello nazionale e internazionale.Nel dicembre del 2004 è uscita dalla compagine sociale dello Studio Pesci srl, restandone presidente fino al 2008. Nel 2003 ha costituito l’Associazione Artelibro, di cui è presidente dal 1° ottobre 2008. Dal 2004 ha ideato, curato e promosso “Artelibro Festival del Libro d’Arte”, manifestazione culturale e fieristica sul libro d’arte, antico e di pregio, che si svolge annualmente a Bologna. Fa parte del Consiglio Direttivo di Italia Nostra-Sezione di Bologna. Dal 2004 al 2011 è stata membro del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Galleria d’Arte Moderna di Bologna-MAMbo.
.
Tiziana PRIMORI: nata a Pesaro nel ’59. Laureata in matematica,  dall’ottobre 2014 è amministratore delegato di Eataly World che sta seguendo la realizzazzione e gestirà FICO (Fabbrica Italiana Contadina). Nel maggio 2015 è stata indicata come Women Ceo dell’anno dalla giuria del Premio Internazionale “Le Tecnovisionarie”, destinato a donne che contribuiscono a portare innovazione sostenibile nella società, nell’ambito dell’Expo Women Global Forum. Dal ’96 opera nella Coop, dove è stata direttore Risorse Umane e Sistemi Informativi, direttore Commerciale e Organizzazione, vice presidente di Coop Adriatica. Dal  2009 è stata direttore generale alla Gestione, con la responsabilità dell’attività caratteristica di quasi 200 punti vendita. Attualmente è direttore Sviluppo Partecipate del gruppo Coop Adriatica e vice presidente di Eataly.
.
Direttore Siriana SUPRANI
Laureata in Lettere moderne, indirizzo storico, presso l’Università di Bologna con una tesi in Storia contemporanea sulla storia dell’Italia nei primi anni del secondo dopoguerra. Nel 1985 ha assunto funzioni di direzione della Biblioteca dell’Istituto, Con la trasformazione dell’Istituto Gramsci Emilia-Romagna in Fondazione, dal 2007 svolgo funzioni di direzione e coordinamento di tutta l’attività culturale della Fondazione. Dal 2003 è membro del Consiglio di amministrazione dell’Istituzione Biblioteca Classense di Ravenna. Nel 2008 viene nominata nel Consiglio direttivo dell’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna. È ispettore onorario per gli archivi contemporanei della Soprintendenza archivistica dell’Emilia-Romagna. Ha coordinato la realizzazione della banca dati online sul manifesto politico e sociale del Novecento (www.manifestipolitici.it) e ne sovrintende la gestione e lo sviluppo nonché le iniziative finalizzate alla informazione e alla valorizzazione della stessa. Ha inoltre pubblicato, in Gli archivi dei partiti politici, Ministero per i beni culturali e ambientali, (Pubblicazione degli Archivi di Stato, Saggi 39), Roma 1996, l’intervento dal titolo L’archivio del PCI all’Istituto Gramsci Emilia-Romagna. Ha curato il volume Gli archivi dei partiti e dei movimenti politici. Considerazioni archivistiche e storiografiche, Archilab, 2001, atti dell’omonimo convegno svoltosi a Bologna nella primavera del 2000, e (con Renata Yedid Levi) il volume Partiti di massa nella prima repubblica: le fonti negli archivi locali, Patron, Bologna 2004, edito nella collana dell’Istituto dei beni culturali della Regione Emilia-Romagna.

 

Collegio dei revisori contabili

Paolo CAMANZI, Stefania MARCHESI, Matteo RIZZI

 

Comitato scientifico

Gian Mario ANSELMI, Elisabetta ARIOTI, Luca BALDISSARA, Andrea BATTISTINI, Francesco BENVENUTI, Stefano BIANCHINI, Giorgio BONGIOVANNI, Paola BONORA, Vando BORGHI, Luisa BRUNORI, Matilde CALLARI GALLI, Fulvio CAMMARANO, Stefano CANESTRARI, Paolo CAPUZZO, Thomas CASADEI, Davide CONTE, Lilla Maria CRISAFULLI, Angela DE BENEDICTIS, Alberto DE BERNARDI, Mario DEL PERO, Ivano DIONIGI, Marco FINCARDI, Dianella GAGLIANI, Carlo GALLI, Anna Maria GENTILI, Carlo GENTILI, Carla GIOVANNINI, Fabio GIUNTA, Gustavo GOZZI, Andrea GRAZIOSI, Giovanna GUERZONI, Piero IGNAZI, Magda INDIVERI, Laura LANZILLO, Raffaele LAUDANI, Sergio LO GIUDICE, Danielle LONDEI, Niva LORENZINI, Giacomo MANZOLI, Ronny MAZZOCCHI, Umberto MAZZONE, Rita MEDICI, Dario MELOSSI, Sandro MEZZADRA, Franco MINGANTI, Cesare MINGHINI, Pier Luigi MORARA, Maria Giuseppina MUZZARELLI, Paola RUDAN, Giuseppe SCANDURRA, Giuseppe SCIORTINO, Gianni SOFRI, Siriana SUPRANI, Stefano TOSO, Nadia URBINATI, Paola VECCHI, Francesco VELLA, Silvia VIDA, Patrizia VIOLI, Loris ZANATTA, Isabella ZANNI ROSIELLO

 

Fondatori 

Gianpiero CALZOLARI, Giuseppe CAMPOS VENUTI, Maurizio CHIARINI, Giancarla CODRIGNANI, Walter DONDI, Rita GHEDINI, Claudio LEVORATO, Adriana LODI, Enea MAZZOLI, Antonella PASQUARIELLO, Luciano SITA, Gianni SOFRI, Adriano TURRINI, Walter VITALI