Viaggio a Maputo (Mozambico)

Quattro fortunati ragazzi dell‘ITC “Rosa Luxemburg” di Bologna, più due accompagnatori, hanno avuto l’opportunità di  compiere un viaggio in  Mozambico, ed in particolare nella città di Maputo, dove si trova una scuola con la quale l’ istituto è gemellato, secondo il progetto ‘Gemellaggi scolastici: un viaggio oltre i confini dell’indifferenza’, promosso da Provincia di Bologna,…

Vasilij Grossman, Il bene della letteratura

(da Il recensore ) I racconti de  Il bene sia con voi raccolti da Adelphi dopo la pubblicazione dell’imprenscindibile Vita e destino furono scritti da Vasilij Grossman dal 1955 al 1963, l’anno prima della morte, fatta eccezione per il primo, “Il vecchio maestro”, del ’43. Ivi scrive: “Aveva insegnato per cinquant’anni in quella piccola cittadina…

Quello che ancora vive (Maggiani e il salvamento di Garibaldi)

Maggiani: per la rivoluzione Alberto Sebastiani su Caffè Letterario di Repubblica, 21 giugno 2011 «Siamo chiamati alla Rivoluzione in nome della sovranità del popolo». Usa parole nette Maurizio Maggiani, grande affabulatore, tono dolce, sorriso amichevole in un viso contadino, rughe profonde nell’abbronzatura. Giovedì sera ha presentato Quello che ancora vive (finanziato da Coop Adriatica e…

L’Italia s’è desta 1945-1953 -Arte in Italia nel secondo dopoguerra

Ravenna, MAR Museo d’Arte della città 13 febbraio – 26 giugno 2011 Cominciamo con le parole di Claudio Spadoni, curatore della mostra e direttore del MAR: “Sono stati necessari alcuni decenni per riconsiderare attentamente le vicende artistiche del secondo dopoguerra, superando pregiudizi e reticenze, complessi di sudditanza nei confronti di altri Paesi, mentre dall’estero stesso…

L’anno orribile della scuola, raccontato da due insegnanti-scrittori

(Da Il Venerdì di Repubblica, 27 maggio 2011) Il riassunto migliore lo fa Jie, ultimo banco a sinistra: «Cos’è cambiato? In prima avevamo le ore di informatica, adesso non ce le abbiamo più». Terza D della scuola media Alberto Manzi di Roma, dove la bohème del quartiere Pigneto sfuma nel popolare Prenestino. Su sedici alunni…

Lo strazio politico della Mastrocola

Una interessante recensione tratta da Alias che ribalta  l’ultimo saggio della Mastrocola in un romanzo “piemontese”. Recensione al pamphlet Togliamo il disturbo di Paola Mastrocola pubblicata su ALIAS, supplemento settimanale del Manifesto, n° 10 – 12 marzo 2011, p. 15. Sommario:  Il libro-denuncia di Paola Mastrocola dà voce alla classe docente, alle prese con i…