Insegnare agli adulti

per un progetto di educazione permanente Durante le esperienze maturate nei vari anni  di docenza nel settore dell’Educazione degli Adulti ho    constatato  la grossa difficoltà di promuovere l’offerta formativa dei Centri EDA   come risorsa di territorio per tutti coloro, cittadini italiani, che vogliano migliorare il proprio bagaglio conoscitivo e/o inserirsi qualitativamente nel settore lavorativo. L’offerta …

L’importanza del videogioco nella nuova didattica

Difficile negare l’importanza che ha assunto il video gioco nella vita delle nuove generazioni. Il computer stesso, già entrato nella scuola, presenta una natura ludica e parla lo stesso linguaggio dei videogiochi come tutti i media digitali ed interattivi, attraverso la lingua della “simulazione”, la vera tecnologia innovativa che sta permeando la cultura ed il…

Scuola e linguaggio nell’Italia linguistica in cammino: in difesa dell’italiano e d’altro

La lingua ci fa diversi. Potremmo cominciare così, rovesciando l’esortazione programmatica di don Milani[1] in amara constatazione sociologica, il resoconto della conferenza che Tullio De Mauro ha tenuto a Bologna il 29 gennaio 2010[2] su alcune ricerche storico-socio-linguistiche secondo le quali la lingua, per l’appunto, “fa diversi”, in Europa, soprattutto gli italiani. E, a nostro…

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE: I PUNTI CRITICI DI UN PROGETTO POSITIVO

Con lucida analisi Fiorenza Manzalini, specializzanda alla Ssis di Modena in Discipline giuridiche ed economiche, al termine del suo percorso individua i punti di criticità della struttura. È il punto di vista di chi si impegna per imparare ad insegnare e si accorge delle opportunità sprecate, pur mantenendo una positiva determinazione sul suo futuro mestiere.…