Presidente: Paolo Capuzzo

Professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Bologna, dove è stato direttore del Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà. Paolo Capuzzo è stato ricercatore presso l’Università di Vienna, la Technische Universität di Berlino, l’Université Libre di Bruxelles, il Centre For Urban History dell’Università di Leicester e il Museo della Tecnica di Monaco di Baviera. Ha insegnato presso le università di Barcellona, Tours, Bielefeld e la Duke University.  È stato tra i fondatori delle riviste “Contemporanea”, “Studi culturali” e “Storicamente”. Attualmente si occupa soprattutto di storia dei consumi e di storia del comunismo internazionale.

 

 

Vicepresidente: Rossella Vigneri

Laureata in semiotica all’Università di Bologna e giornalista pubblicista, è Presidente di Arci Bologna dall’aprile 2018; è componente della Presidenza nazionale di Arci e responsabile, insieme a Luciana Castellina, del Gruppo di lavoro Tematiche di genere.Precedentemente è stata responsabile della comunicazione e della cultura sempre per Arci Bologna e ha collaborato con il portale di informazione sociale Bandiera Gialla.

 

 

Consiglio d’amministrazione

 

Micaela Casalboni

Attrice, insegnante di teatro e responsabile di progetti internazionali e interculturali. Comincia ad occuparsi di teatro dal 1986 e fonda nel 1994 la Compagnia Teatro dell’Argine di cui è codirettrice artistica. Ha condotto laboratori, masterclass e approfondimenti nell’ambito di corsi di alta formazione presso l’Università di Bologna.

 

Gianluca Farinelli

Direttore della Fondazione Cineteca di Bologna, ritenuto tra i maggiori esperti di restauro cinematografico, è stato da poco nominato presidente della Festa del Cinema di Roma. Con Martin Scorsese, Raffaele Donato, Thierry Fremaux e Alberto Luna ha dato vita al World Cinema Project, che promuove il restauro dei film del terzo mondo. Nel 2014 ha ricevuto il prestigioso Silver Medallion, attribuito dal Festival di Telluride per l’impegno nel campo della conservazione e della promozione del patrimonio cinematografico.

 

Gustavo Gozzi

È stato professore ordinario di storia delle dottrine politiche nell’Università di Bologna e titolare dell’insegnamento di Diritti Umani e Storia del Diritto Internazionale. Attualmente è Professore Alma Mater e titolare dell’insegnamento di Justice, Multiculturalism and Human Rights nell’Ateneo di Bologna. È membro di redazione delle rivista “Scienza & Politica” e componente del comitato scientifico della rivista “Jura Gentium”. È codirettore della rivista “Athena” e  della collana “Democrazie, Diritti, Costituzioni” presso l’Editore Il Mulino.

 

Franca Guglielmetti

Pedagogista di formazione, è presidente della cooperativa sociale CADIAI di Bologna dal 2008, occupandosi in particolar modo di rendicontazione sociale, comunicazione e progetti internazionali. Come presidente di CADIAI è presente negli organismi associativi di Legacoop Bologna, Emilia Romagna e Legacoop Sociali; è membro inoltre del comitato direttivo di Impronta Etica, associazione di imprese per la sostenibilità, e di ALMAVICOO,  Centro di Formazione e Iniziativa sulla Cooperazione e l’Etica di Impresa.

 

Claudio Longhi

Direttore del Piccolo Teatro di Milano è stato direttore di Emilia-Romagna Teatro Fondazione dal 2017 al 2020. Dal 2008, ha iniziato a ideare, organizzare e gestire progetti teatrali a base partecipata: dal 2015 è professore ordinario (attualmente in aspettativa) di Storia della regia e di Istituzioni di regia presso il Dipartimento delle Arti Visive, Performative e Mediali dell’Università di Bologna. Al percorso accademico ha da sempre affiancato l’impegno teatrale attivo, operando dapprima nel campo della regia e della formazione del pubblico, quindi allargando la propria sfera di operatività al dominio organizzativo.

  

Virginio Merola

Laureato in filosofia a Bologna è stato Assessore all’Urbanistica e alla casa per il Comune di Bologna dal 2004 al 2008, Sindaco di Bologna dal 2011 al 2021 e Sindaco dell’omonima città metropolitana dal 2015 al 2021.

 

Annamaria Tagliavini

Laureata in Filosofia, ha diretto dal 1994 al 2017 la Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna, da lungo tempo è impegnata nel campo dell’informazione e della documentazione di genere. Fa parte dell’Associazione Orlando e di importanti organizzazioni femminili e femministe internazionali.

 

 

Direttore

Siriana Suprani

Laureata in Lettere moderne, indirizzo storico, presso l’Università di Bologna con una tesi in Storia contemporanea sulla storia dell’Italia nei primi anni del secondo dopoguerra. Nel 1985 ha assunto funzioni di direzione della Biblioteca dell’Istituto, con la trasformazione dell’Istituto Gramsci Emilia-Romagna in Fondazione, dal 2007 svolge funzioni di direzione e coordinamento di tutta l’attività culturale della Fondazione. Dal 2003 è membro del Consiglio di amministrazione dell’Istituzione Biblioteca Classense di Ravenna. Nel 2008 viene nominata nel Consiglio direttivo dell’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna. È ispettore onorario per gli archivi contemporanei della Soprintendenza archivistica dell’Emilia-Romagna. Ha coordinato la realizzazione della banca dati online sul manifesto politico e sociale del Novecento (www.manifestipolitici.it) e ne sovrintende la gestione e lo sviluppo nonché le iniziative finalizzate alla informazione e alla valorizzazione della stessa. Ha inoltre pubblicato, in Gli archivi dei partiti politici, Ministero per i beni culturali e ambientali, (Pubblicazione degli Archivi di Stato, Saggi 39), Roma 1996, l’intervento dal titolo L’archivio del PCI all’Istituto Gramsci Emilia-Romagna. Ha curato il volume Gli archivi dei partiti e dei movimenti politici. Considerazioni archivistiche e storiografiche, Archilab, 2001, atti dell’omonimo convegno svoltosi a Bologna nella primavera del 2000, e (con Renata Yedid Levi) il volume Partiti di massa nella prima repubblica: le fonti negli archivi locali, Patron, Bologna 2004, edito nella collana dell’Istituto dei beni culturali della Regione Emilia-Romagna.

 

Collegio dei revisori contabili

Stefano Casoni, Stefania Marchesi, Matteo Rizzi

 

 

Comitato scientifico

Carlo Galli, Leonardo Altieri, Luca Baldissara, Giuliana Benvenuti, Giorgio Bongiovanni, Paolo Bosi, Matilde Callari Galli, Fulvio Cammarano, Stefano Canestrari, Paolo Capuzzo, Thomas Casadei, Giovanna Cosenza, Angela De Benedictis, Daniele Donati, Michele Filippini, Marco Fincardi, Gustavo Gozzi, Andrea Graziosi, Giovanna Guerzoni, Magda Indiveri, Laura Lanzillo, Raffaele Laudani, Claudio Longhi, Giacomo Manzoli, Vincenzo Matera, Sandro Mezzadra, Paola Rudan, Giovanni Santucci, Marica Tolomelli, Stefano Toso, Nadia Urbinati, Silvia Vida, Mario Viviani

 

Fondatori 

Luciano Sita (Presidente in successione a Renato Zangheri), Gianmario Anselmi, Gianpiero Calzolari, Matilde Callari Galli, Maurizio Chiarini, Mario Cifiello, Giancarla Codrignani, Walter Dondi, Carlo Galli, Rita Ghedini, Andrea Graziosi, Adriana Lodi, Giovanna Pesci, Walter Vitali, Francesco Malaguti, Pierluigi Morara.