Silvio D’Arzo, Penny Wirton e il Supplente

Il più bel libro per ragazzi italiano dopo Pinocchio. Così definiva Penny Wirton il maestro Giuseppe Pontremoli, grazie al quale le opere per l’infanzia di Silvio D’Arzo furono riscoperte. Ezio Comparoni  – era questo il  nome reale dello scrittore  – insegnava alle scuole superiori di Reggio Emilia. Scrisse “di nascosto”, pubblicò pochissimo, perché respinto dagli…

Le Supplici

Eschilo che, come “inviato” da un passato lontano, ci pone domande sul presente. Un’altra proposta di Maria Rosa Pantè che ci  fa vivere questa possibilità. (Le altre due tappe del viaggio nel mondo classico inserite in Contributi sono: Dal nostro inviato sul fronte asiatico, aprile 2009. Sull’attuale stato della democrazia: dal nostro inviato Aristofane -uno…

Insegnanti che sappiano insegnare

Questo è il resoconto del convegno tenutosi a Verona che abbiamo ricevuto perché venisse divulgato. Lo facciamo con piacere perché il funzionamento delle scuole di specializzazione per l’Insegnamento secondario era stato sospeso dall’ineffabile Ministro dell’istruzione e nel limbo, che ancora perdura, vi è una commissione che lavora nell’ombra… Un articolo del professor Scaglioni che contiene…

Sulla legge regionale n. 4 del 19/02/08

Un appello molto allarmato di un’insegnante dell’Istituto Comprensivo n. 9 di Bologna  sugli effetti di una legge: Disciplina degli accertamenti della disabilità (19 febbraio 2008, n.4), emanata dalla regione Emilia Romagna. Lo pubblichiamo nella speranza di ricevere informazioni ulteriori che chiariscano la situazione che verrà a determinarsi nel prossimo anno scolastico e che, se possibile,…