Mazzucco, Una materia umana

Avvicinarsi agli studenti come a una tribù aliena: molti saggi degli ultimi tempi e molti romanzi l’hanno fatto, non senza ragioni, per la conclamate differenze nell’apprendere, nel concentrarsi, nel porsi, rispetto alle generazioni precedenti. L’insegnante in questo caso, con una buona dose di cinismo, o di rassegnata delusione, osserva, analizza, indaga la sua classe come…

Silvio D’Arzo, Penny Wirton e il Supplente

Il più bel libro per ragazzi italiano dopo Pinocchio. Così definiva Penny Wirton il maestro Giuseppe Pontremoli, grazie al quale le opere per l’infanzia di Silvio D’Arzo furono riscoperte. Ezio Comparoni  – era questo il  nome reale dello scrittore  – insegnava alle scuole superiori di Reggio Emilia. Scrisse “di nascosto”, pubblicò pochissimo, perché respinto dagli…

Gianni Celati, Il maestro pelatone, Veleno ed altri

“La Banda dei sospiri” venne pubblicato per la prima volta nel 1974, poi, fu riproposto,  insieme ad altri due racconti,  in un volume: “Parlamenti buffi”. Nell’introduzione : “Congedo dell’autore al suo libro ” Celati spiega lo strano titolo: parlamento sta per discorso, per  un parlare per parlare di  personaggi che recitano la propria storia: “il che non avviene…

Zhong Acheng, Il dizionario

Nella Cina della rivoluzione culturale, in una scuola malmessa e che manca di tutto, un insegnante, senza titolo di studio e preparazione adeguati scopre, attraverso i suoi studenti, in particolare Wang Fu, il valore essenziale dell’insegnamento. Che sia allontanato dall’insegnamento è la conclusione tristemente ovvia. Un dizionario, che, alla fine, viene donato dall’insegnante a Wang…

Zygmunt Bauman, la speranza di una “pedagogia critica”

Rivendicare la necessità di un’educazione e di educatori, che, per il fiorire reciproco della libertà e della democrazia, sappiano sfidare i modelli  sociali correnti, può apparire, come minimo, irrealistico. È una questione antica: si dice, infatti, che la scuola non può che rispecchiare la società, e, quindi, non può promuovere un cambiamento che si definisce…