Le fiabe dei Grimm tradotte da Antonio Gramsci

Mentre era nel  carcere di Turi, Gramsci tradusse 24 fiabe (o meglio 23 più un testo incompleto)  dei fratelli Jacob e Wilhelm Grimm (Kinder- und Hausmärchen) con l’intenzione di mandarle ai suoi nipoti in Sardegna, ma l’autorità carceraria glielo proibì. Inizialmente non inserite nei Quaderni dal carcere del 1975, sono invece state ripristinate (nei Quaderni di…