Lezione di Carlo Galli su Tomasi di Lampedusa

L’edizione 2012 del Laboratorio di analisi politica, coordinata come sempre dal professor Carlo Galli, si è focalizzata sulle immagini della politica prodotte dalla letteratura. Grazie alla sua potenza espressiva e fantastica, la letteratura occidentale è stata ed è portatrice di immagini essenziali della politica, produttrice di miti politici e di plastiche intuizioni sul destino politico dell’uomo. Nelle…

“Pasolini, la censura, il potere” Lezione di Marco Antonio Bazzocchi, Antonio Gnoli, Roberto Chiesi e Giacomo Manzoli

«Pasolini è uno degli intellettuali che più di ogni altro si è scagliato contro questo grande sistema del consumo e del consumismo, ma che a sua volta è stato recuperato e consumato come pochissimi altri intellettuali o altri scrittori è capitato in sorte di subire. L’unico personaggio che ha una sua consistenza ma certo non…

La cultura non si ferma

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna aderisce all’iniziativa #laculturanonsiferma lanciata dal MIBACT e promossa dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna, e propone da oggi in poi, ai lettori della biblioteca a chi segue e frequenta i nostri eventi pubblici a chi non ci conosce e approda in questi giorni alle nostre pagine web…

Le carte di Aldo d’Alfonso

Si è concluso il trattamento delle carte di Aldo d’Alfonso (1925-2005), partigiano,  giornalista, politico ed intellettuale, pervenute per volontà della famiglia alla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.   L’inventario del fondo archivistico è consultabile da archIVI di Città degli Archivi: notizie e link all’inventario in http://www.iger.org/archivio/fondi-nuova/  Con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna