Le carte di Aldo d’Alfonso

Si è concluso il trattamento delle carte di Aldo d’Alfonso (1925-2005), partigiano,  giornalista, politico ed intellettuale, pervenute per volontà della famiglia alla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.   L’inventario del fondo archivistico è consultabile da archIVI di Città degli Archivi: notizie e link all’inventario in http://www.iger.org/archivio/fondi-nuova/  Con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

Presentazione del volume "Prove tecniche d’integrazione"

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala giovedì 1 marzo 2018 alle ore 17.00 presso l’Aula Specola del Dipartimento di Storia Culture Civiltà (Piazza San Giovanni in Monte 2, Bologna) la presentazione del volume di Roberto Ventresca Prove tecniche d’integrazione. L’Italia, l’Oece e la ricostruzione economica internazionale (1947-1953) Introduce: Achille Conti, Università di Bologna Ne discute con l’autore:…

Diari della sogliola dicembre 2017-Rita Chiappini

Dicembre 2017 Erasmus+: polder e folaghe. Mobilità Erasmus in Olanda, in quella meno da cartolina, nel polder sei metri sotto il livello del mare. Scuola da Nord Europa, spazi, attrezzature quasi imbarazzanti ( chitarre elettriche, batterie, pianoforti, laboratori analisi per testare l’acqua, wifi col turbo per tutti, mensa interna e via di questo strazio) parcheggi…