domenica 19 novembre 2017

L’Europa sessant’anni dopo

Dal 23 novembre al 12 dicembre 2017 - ore 17.30 Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna ha il piacere di presentare la 9° edizione del ciclo di incontri sul tema dei diritti umani con la responsabilità scientifica di Giorgio Bongiovanni, Stefano Canestrari, Gustavo Gozzi e Silvia Vida, che quest’anno prende il titolo L’Europa sessant’anni dopo.

 

A sessant’anni dalla nascita della Comunità Economica Europea la riflessione sulle politiche euro-mediterranee deve misurarsi con l’eredità coloniale che accompagnò la costituzione della CEE fin dal suo inizio e si tradusse successivamente nelle relazioni asimmetriche e nelle politiche protezionistiche rispetto ai paesi della “riva sud”.

 

I grandi flussi migratori sono in larga misura l’esito di quelle politiche basate sul principio di condizionalità  e incapaci di creare rapporti di interdipendenza e di reale partenariato nello spazio condiviso del Mediterraneo.

Il quadro destabilizzato del Medio Oriente e le chiusure nazionalistiche di molti paesi europei rendono difficile l’integrazione di vaste masse di popolazioni che tentano di sottrarsi ai rischi che rendono estremamente vulnerabile la loro condizione esistenziale e che  pongono all’Unione Europea l’interrogativo sul suo futuro e sulla sua identità.  

 

 

Calendario

 

Giovedì 23 novembre 2017

Europa, migrazioni, multiculturalismo: la continua sfida all’identità europea

Vincenzo Matera, Università di Milano-Bicocca.

Silvia Vida, Università di Bologna

 

 

Mercoledì 6 dicembre 2017

 “Eurafrica”: eredità coloniale e nascita dell’Unione Europea

Gustavo Gozzi, Università di Bologna

Pietro Manzini, Università di Bologna

 

 

Martedì 12 dicembre 2017

La crisi dello Stato islamico e la nuova geopolitica del Medio Oriente

 (a partire da L’ultimo califfato, a cura di M. Trentin, Il Mulino 2017)

Gustavo Gozzi, Università di Bologna

Andrea Plebani, Università Cattolica di Milano

Massimiliano Trentin, Università di Bologna

 

 

 

 

 

 La locandina clicca qui 



Finora nessun commento a “ L’Europa sessant’anni dopo ”

E-Mail (non sarà pubblicata) *

Sito web




Inserendo un commento automaticamente garantisci una licenza perpetua a Fondazione Gramsci Emilia Romagna | Bologna per riprodurre le tue parole il nome ed il sito web relativi. Commenti inappropriati verranno rimossi a discrezione degli amministratori.

I campi con asterisco (*) sono obbligatori