domenica 22 ottobre 2017

Gramsci in giallo

16, 23 e 30 ottobre - ore 17:30 Oratorio di San Filippo Neri, Via Manzoni 5 - Bologna

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna in collaborazione con Fondazione Unipolis, Bottega Finzioni ed Edizioni Dehoniane presenta un ciclo di tre incontri dedicati ad Antonio Gramsci, nell’anno dell’anniversario della sua morte.

 

Nei Quaderni e nelle Lettere dal carcere Antonio Gramsci parla diffusamente delle differenze tra  due grandi detective: Sherlock Holmes e Padre Brown, senza nascondere le sue simpatie per il secondo. Ed è proprio questo lo spunto iniziale di Gramsci in giallo, un ciclo di tre incontri con scrittori, saggisti, biblisti e attori in programma a Bologna, all’Oratorio di San Filippo Neri, lunedì 16, lunedì 23 e lunedì 30 ottobre alle 17.30 (ingresso libero).

 

“Sherlock Holmes è il poliziotto protestante che trova il bandolo di una matassa criminale partendo dall’esterno, basandosi sulla scienza, sul metodo sperimentale, sull’induzione. Padre Brown è il prete cattolico che, attraverso le raffinate esperienze psicologiche date dalla confessione e dal lavorio di casistica morale dei padri, pur senza trascurare la scienza e l’esperienza, ma basandosi specialmente sulla deduzione e sull’introspezione, batte Sherlock Holmes in pieno”.

 

 

 

Programma

 

Lunedì 16 ottobre ore 17:30
Sherlock Holmes e Padre Brown. Due modi per scoprire il colpevole
Dibattito tra Carlo Lucarelli, Jean-Louis Ska e Gian Mario Anselmi. Coordina Paolo Di Paolo
Introduce Chiara Daniele
Letture di Lino Guanciale

 

Lunedì 23 ottobre ore 17:30
Brividi nazionalpopolari. Il romanzo giallo oggi
Dibattito tra Carlo Lucarelli, Marcello Fois e Alessandro Zaccuri. Proiezione di una videointervista di Lucarelli ad Andrea Camilleri. Coordina Roberta Scorranese – Corriere della Sera.

 

Lunedì 30 ottobre ore 17:30
Tutti i colori del giallo. Letteratura, fiction e potere
Dibattito tra Lorenzo Pavolini, Carlo Lucarelli e Marco Vichi.

 

La locandina clicca qui

Il Comunicato stampa clicca qui

 

 

 

 

 

 



1 solo commento finora
  1. by Sara
    On ottobre 6, 2017 at 11:14

    Carissimi,
    vivendo a diverse centinaia di chilometri da Bologna, sarà per me particolarmente difficile partecipare al ciclo di incontri sul giallo.
    Tuttavia, essendo particolarmente interessata, vi chiedo se sarà possibile avere la trascrizione o la registrazione degli incontri.
    Approfitto per ringraziarvi per le iniziative che proponete, sempre molto interessanti.
    Cordiali Saluti,
    Sara

Un solo commento a “ Gramsci in giallo ”

E-Mail (non sarà pubblicata) *

Sito web




Inserendo un commento automaticamente garantisci una licenza perpetua a Fondazione Gramsci Emilia Romagna | Bologna per riprodurre le tue parole il nome ed il sito web relativi. Commenti inappropriati verranno rimossi a discrezione degli amministratori.

I campi con asterisco (*) sono obbligatori