martedì 28 marzo 2017

Antonio Gramsci pensatore politico. Prospettive degli studi recenti in Francia e in Italia

Martedì 24 gennaio 2017 dalle ore 15.00 alle 17.00 Sala Rossa, Scuola Superiore di Studi Umanistici in Via Marsala, 26 - Bologna

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna e l’Alliance Française hanno il piacere di segnalare l’iniziativa Antonio Gramsci pensatore politico. Prospettive degli studi recenti in Francia e in Italia martedì 24 gennaio 2017 dalle ore 15.00 in collaborazione con la Scuola Superiore di Studi Umanistici.

 

Introduce:
Angela De Benedictis, Università di Bologna
.

Ne discutono:

Paolo Capuzzo, Università di Bologna
Romain Descendre, École normale supérieure de Lyon

.

 

.

Romain Descendre è docente di Studi italiani e Storia del pensiero politico presso l’École normale supérieure de Lyon, corresponsabile del seminario “Pensée politique italienne – Antonio Gramsci”, dal 2006 è membro onorario de l’Institut Universitaire de France. Tra gli ambiti di studio: storia e teoria del pensiero politico, scambi e interazioni tra discipline all’inizio dell’età moderna, pensiero politico italiano attraverso Niccolò Machiavelli, Giovanni Botero, Paolo Sarpi e Antonio Gramsci. Da marzo a luglio 2016 è stato visiting professor presso l’Università di Padova e nel 2014 titolare della Cátedra francesa a São Paulo.

 

 

 

 

anniversario-gramsciano_bianco

 

 

 

 

 

.

.

.

 



Finora nessun commento a “ Antonio Gramsci pensatore politico. Prospettive degli studi recenti in Francia e in Italia ”

E-Mail (non sarà pubblicata) *

Sito web




Inserendo un commento automaticamente garantisci una licenza perpetua a Fondazione Gramsci Emilia Romagna | Bologna per riprodurre le tue parole il nome ed il sito web relativi. Commenti inappropriati verranno rimossi a discrezione degli amministratori.

I campi con asterisco (*) sono obbligatori