Scuola e linguaggio nell’Italia linguistica in cammino: in difesa dell’italiano e d’altro

La lingua ci fa diversi. Potremmo cominciare così, rovesciando l’esortazione programmatica di don Milani[1] in amara constatazione sociologica, il resoconto della conferenza che Tullio De Mauro ha tenuto a Bologna il 29 gennaio 2010[2] su alcune ricerche storico-socio-linguistiche secondo le quali la lingua, per l’appunto, “fa diversi”, in Europa, soprattutto gli italiani. E, a nostro…