Carlo Dossi, La visita del Direttore

Una lezione esemplare, in cui alla giusta attenzione per l’acquisizione di abilità fondamentali si mescolano i giusti precetti morali, senza trascurare le peculiarità di ogni alunno. Insomma, non c’è che dire: una scuola di qualità! Carlo Dossi, scrittore pavese, partecipò alla Scapigliatura, e attraverso i suoi incarichi diplomatici in tutto il mondo coltivò la passione…

Ripristinare il rigore, tutto qui il problema?

“Se uno studente proveniente da un ambiente “protetto” viene promosso senza avere una reale preparazione, la famiglia lo metterà comunque in grado di accedere ad una decorosa posizione nel mondo del lavoro. Se invece uno studente proveniente da una famiglia svantaggiata esce con una scarsa preparazione troverà sicuramente molti problemi ad inserirsi nel mercato del…

Avanza la riforma delle scuola Secondaria di secondo grado

La riforma della scuola secondaria di secondo grado, che, sembra ormai certo, entrerà in vigore dal prossimo anno scolastico, presenta un quadro molto complesso e ancora non del tutto definito. È in atto da parte del Ministro una politica dell’”andiamo avanti a tutti i costi”, che forse è spiegabile con l’imperativo di realizzare consistenti risparmi…

Le felici sorti progressive del primo ciclo d’istruzione

Alcune considerazioni sul primo ciclo d’istruzione, senza la pretesa di completezza.  A settembre le scuole hanno ricevuto L’Atto di indirizzo in cui sono indicati i “Criteri generali necessari ad armonizzare gli assetti pedagogici, didattici ed organizzativi con gli obiettivi previsti dal regolamento emanato con D.P.R. del 20 marzo 2009 n. 89 per la scuola dell’infanzia…

No al ricatto dei trepuntifici

Una lettera del coordinamento precari di Bologna (http://coordinamentoprecariscuolabologna.blogspot.com/) che denuncia una situazione nota ai precari della scuola e che richiede un impegno per superarla Caro collega, Questa lettera è rivolta a tutti gli insegnanti precari delle scuole secondarie e primarie, appartenenti a tutte le classi di concorso. Ti chiediamo di prenderti un momento di pausa…