Silvio D’Arzo, Penny Wirton e il Supplente

Il più bel libro per ragazzi italiano dopo Pinocchio. Così definiva Penny Wirton il maestro Giuseppe Pontremoli, grazie al quale le opere per l’infanzia di Silvio D’Arzo furono riscoperte. Ezio Comparoni  – era questo il  nome reale dello scrittore  – insegnava alle scuole superiori di Reggio Emilia. Scrisse “di nascosto”, pubblicò pochissimo, perché respinto dagli…