Insegnante

Per gentile concessione dell’editore Gedit, pubblichiamo un brano del racconto “Città” tratto da “Icosaedro“, di Bruno d’Amore, uscito nell’ottobre 2003. Si tratta di un libretto di “venti più uno” racconti, scritti “rubando tempo alle cose matematiche” nell’arco di vent’anni. L’autore, docente di Didattica della Matematica presso l’Università di Bologna, è già ben conosciuto anche per…

Dei dotti

Il discorso che Nietzsche-Zarathustra pronuncia sui dotti è ferocemente critico – anzi, a volte il tono è quello della vera e propria invettiva – ma è, anche, di straordinaria efficacia rappresentativa. Non importa molto sapere a chi fa riferimento l’autore; ognuno di noi può raffigurarseli come certi personaggi depositari e dispensatori di un sapere presunto,…