martedì 3 maggio 2016

Lezione gramsciana 2016 con Marc Lazar

Lezione gramsciana 2016 con Marc Lazar

Anche per l’anno 2016 La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna presenta la ormai consueta Lezione grasmciana a cura del responsabile scientifico Nadia Urbinati.

 

La sinistra riformista: una crisi che non finisce mai

Lezione di MARC LAZAR

Introduce...leggi tutto

Civica 2016. Iniziative di cultura antimafia

Civica 2016. Iniziative di cultura antimafia

Lunedì 18 aprile 2016, ore 18,30

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

Dal 21 marzo 2016 inaugura la quinta edizione di "Civica - iniziative di cultura antimafia", il ciclo di eventi organizzati da Libera che inaugura in concomitanza con la XXI Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie, e...leggi tutto

Teologia politica: questioni teoriche e pratiche – Laboratorio di analisi politica 2016

Teologia politica: questioni teoriche e pratiche  - Laboratorio di analisi politica 2016

Da lunedì 8 febbraio a lunedì 21 marzo 2016 - ore 17,30

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

Anche per quest’anno, la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna è lieta di presentare il Laboratorio di Analisi Politica.Dall' 8 febbraio al 21 marzo 2016 un ciclo di incontri sul tema Teologia politica: questioni teoriche e pratiche, che vede come...leggi tutto

Il mondo degli schermi. Dialogo con Francesco Casetti

Il mondo degli schermi. Dialogo con Francesco Casetti

Lunedì 14 marzo 2016 - ore 18,30

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e il Dipartimento delle Arti dell'Università di Bologna presentano l'incontro Il mondo degli schermi. Dialogo con Francesco Casetti.
.

Introduce
Carlo Galli, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
.

Interviene
Francesco...leggi tutto

 

In evidenza

Primo maggio - festa internazionale del lavoro

Il primo maggio è il giorno in cui ricorre la festa internazionale del lavoro. In Italia è ufficilializzata nel 1891 e per l’occasione la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna pubblica il numero ...

leggi tutto

Dichiarazione di monumento nazionale della Casa Museo Gramsci in Ghilarza

Intervento alla Camera dei deputati di Carlo Galli in sede di dichiarazione di voto 21 aprile 2016   Signor Presidente, onorevoli colleghi, che la Casa Museo di Antonio Gramsci in Ghilarza, dopo ...

leggi tutto

25 aprile 2016: Festa della Liberazione

Per celebrare il 71° anniversario della Liberazione, la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna propone una galleria di foto dall'archivio fotografico di Luigi Arbizzani in cui si vede Bologna nel giorno della sua ...

leggi tutto

Dichiarazione di monumento nazionale della Casa Museo Gramsci in Ghilarza

Dichiarazione di monumento nazionale della Casa Museo Gramsci in Ghilarza Intervento alla Camera dei Deputati di Carlo Galli in sede di discussione generale (18 aprile 2016)  .   Signor Presidente, onorevoli colleghi, il 26 ...

leggi tutto

Donazioni

Sostieni le attività della Fondazione e della Biblioteca

 

Non ti costa nulla: non è una tassa in più, è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni no-profit per sostenere le loro attività e non sostituisce l’8 per mille.

 

La Legge Finanziaria ripropone anche per il 2016  la possibilità di destinare il 5 per mille delle tue imposte alla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.

 

COME FARE?

… metti la tua firma nel primo riquadro che figura sui modelli di dichiarazione (CUD, 730 e UNICO): “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997″,

Sotto la firma inserisci il codice fiscale della Fondazione: 91272570374.

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna si avvale del contributo di: