venerdì 3 luglio 2015

Chiusura estiva

La biblioteca rimarrà chiusa dal 1° al 31 agosto 2015.
.
Riapriremo con il consueto orario (dal Lunedì al Venerdì dalle 9,30 alle 18,30)
martedì 1 settembre 2015.

 Buone vacanze!

Premio di studio “PIER PAOLO D’ATTORRE”

Premio di studio "PIER PAOLO D'ATTORRE"

Il Comune di Ravenna, la Famiglia D'Attorre, l'Istituzione Biblioteca Classense, la Fondazione Casa Oriani, La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e l'Università di Bologna hanno istituito un premio di studio biennale per tesi di dottorato inititolato...leggi tutto

La stampa periodica socialista e democratica nella provincia di Bologna, 1860-1926

La stampa periodica socialista e democratica nella provincia di Bologna, 1860-1926

Mercoledì 17 giugno 2015, ore 17,30

Biblioteca “Giuseppe Guglielmi”, Via Marsala 31

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala la presentazione del repertorio di Luigi Arbizzani, curato da Maria Chiara Sbiroli per la collana ERBA dell’IBACN, in collaborazione con: Archivio Storico Sindacale “Paolo Pedrelli”, Bologna.

.

La...leggi tutto

Studi sulla questione criminale

Studi sulla questione criminale

Venerdì 12 giugno 2015, ore 18

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala la presentazione del fascicolo n.3, 2013: Criminologia @ Berkeley
.
Criminologia Critica tra Europa e Stati Uniti
Dalla Berkeley del 1974 all’Europa odierna, quale il bilancio e quali le prospettive per un...leggi tutto

I matti del duce

I matti del duce

giovedì 4 giugno 2015 - ore 17.30

Biblioteca della Salute Mentale e delle Scienze Umane "Minguzzi-Gentili" - Via Sant'Isaia 90 - Bologna

Nell'ambito del Festival delle cure, delle Arti. Tra Arte, Benessere e Attualità 2015 La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, in collaborazione con l'Archivio di Stato, Il Servizio Sanitario Regionale Emilia-Romagna, Istituto di Scienze Neurologiche e...leggi tutto

Capire la diseguaglianza

Capire la diseguaglianza

venerdì 29 maggio 2015 - ore 17.30

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna presenta l'iniziativa
Capire la diseguaglianza

.

Con il lavoro di Piketty, Il capitale nel XXI secolo, il dibattito sulla diseguaglianza economica è uscito dall’ambito accademico per occupare stabilmente...leggi tutto

Neutrali per la nostra piccola patria. Neutralismo e pacifismo nella Grande Guerra

Neutrali per la nostra piccola patria.  Neutralismo e pacifismo nella Grande Guerra

Mercoledì 27 maggio 2015 - ore 15,30

Sala del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale (g.c.) Via Mentana 2/A, Bologna

Nell'anno in cui ricorre il centenario dell'inizio della Prima guerra mondiale la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna in collaborazione con  l'Istituto per la storia e le memorie del '900 Parri Emilia-Romagna, la  Rete degli Istituti Storici...leggi tutto

Lezione Gramsciana 2015 con Adriana Cavarero

Lezione Gramsciana 2015 con Adriana Cavarero

Giovedì 21 maggio 2015 - ore 17,30

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

Anche per l’anno 2015 La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna ha messo in programma la ormai consueta lezione grasmciana a cura del responsabile scientifico Nadia Urbinati.

.

Critica della rettitudine

Lezione di Adriana Cavarero

Introduce Nadia...leggi tutto

Diritto di resistenza

Diritto di resistenza

Mercoledì 6 maggio 2015, ore 16

Sala Convegni Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale g.c. Via Mentana 2, Bologna

A partire dall'analisi dei casi di dissenso e resistenza civile al fascismo all'interno dell’ateneo bolognese, la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna propone una riflessione storica e giuridica sui concetti politici di resistenza, ribellione e...leggi tutto

Bologna, giovani e lavoro. Partecipa anche tu al questionario!

Bologna, giovani e lavoro. Partecipa anche tu al questionario!

La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna con il coordinamento scientifico dell'antropologa Matilde Callari Galli ha dato vita ad un'importante ricerca che riguarda Le giovani generazioni e il lavoro a Bologna: realtà e aspettative.

Il progetto,...leggi tutto

 

  • Iscriviti alla Newsletter

  • In evidenza

    Umano, non umano

    La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala la presentazione le libro UMANO, NON UMANO. Intervento umanitario, colonialismo, "primavere arabe" di GUSTAVO GOZZI. . ne discutono con l’autore:.Andrea Goldstein, Divisione Investimenti - OCSEAlessandro Romagnoli, Dipartimento ...

    leggi tutto

    Aggiornamento banca dati Manifestipolitici.it

    Stiamo aggiornando Manifestipolitici.it: in questi giorni la banca dati sul manifesto politico e sociale contemporaneo potrebbe non essere sempre consultabile.     Ci scusiamo per l'eventuale disagio.

    leggi tutto

    Territorio patrimonio comune. Paradigmi, politiche, strumenti

    La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala il convegno organizzato da Laboratorio Urbano, insieme all’Università di Bologna e alla Società dei Territorialisti,  dal titolo “Territorio patrimonio comune. Paradigmi, politiche, strumenti“..Apre e saluta:Laura ...

    leggi tutto

    Nel latifondo siciliano

    Si segnala che la presentazione del volume Nel latifondo siciliano prevista per martedì 23 giugno 2015 alle ore 17.00 presso la Sala dello Zodiaco di Palazzo Malvezzi, organizzata da Istituto ...

    leggi tutto

    Cerco solo di capire

    La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna segnala la presentazione del libro intervista a Giancarla Codrignani, a cura di Rita Torti “Cerco solo di capire”, Ed Aracne. . Intervengono:Marinella ManicardiCarlo FlamigniMarinella PerroniSandra Zampa . Nell'intervista Codrignani ...

    leggi tutto

    Donazioni

    Sostieni le attività della Fondazione e della Biblioteca

     

    Non ti costa nulla: non è una tassa in più, è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni no-profit per sostenere le loro attività e non sostituisce l’8 per mille.

     

    La Legge Finanziaria ripropone anche per il 2012  la possibilità di destinare il 5 per mille delle tue imposte alla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.

     

    COME FARE?

    … metti la tua firma nel primo riquadro che figura sui modelli di dichiarazione (CUD, 730 e UNICO): “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997″,

    Sotto la firma inserisci il codice fiscale della Fondazione: 91272570374.

    La Fondazione Gramsci Emilia-Romagna si avvale del contributo di: